Forlì: il “dissonant heritage” al centro di un’iniziativa promossa da Atrium

Giornata di studio a Napoli sulle “Culture dell’assistenza in età moderna”
14 giugno 2017
Le origini del divario nord-sud in Italia: se ne parla in Cattolica a Milano
23 giugno 2017

Atrium, nel contesto dell’Anno Internazionale UNWTO del Turismo sostenibile e del Trentennale del programma sugli Itinerari Culturali Europei del Consiglio d’Europa, organizza una giornata di studi sul tema: Patrimonio del ‘900 e turismo sostenibile. Dissonant heritage e turismo sostenibile: un connubio impossibile? Riflessioni a partire dall’esperienza di Atrium. Appuntamento venerdì 16 giugno a Forlì nella ex Gil viale della Libertà a partire dalle 9.
Il PROGRAMMA della giornata

9.30 Saluti –> Davide Drei, Sindaco di Forlì

9.45 Apertura –> Ulisse Tramonti, Presidente Comitato Scientifico ATRIUM
Forlì “Città del Duce”: un probabile museo a cielo aperto?

ore 10.00-13.00 –> TAVOLA ROTONDA: Dissonant heritage: il fuoco che scotta.

Il passato che non passa? Tipologie di dissonant heritage in Europa e negli Stati uniti
-> Patrizia Battilani, CAST – Università di Bologna

“Come ho vinto la guerra” e ho perso la sua celebrazione. Centenario della Prima guerra mondiale e suo sfruttamento turistico nell’area del confine orientale
-> Sergio Zilli, Università di Trieste

Dissonanze nell’eredità artistica e architettonica degli anni Trenta in Alto Adige/Südtirol
-> Rosanna Pruccoli, Phd in Scienze Storiche

Moderatore Patrick Leech, Comitato Scientifico ATRIUM

ore 14.00 – 15.00 –> EDUCATIONAL TOUR: “Il ‘900 forlivese con gli occhi della propaganda”

A cura dei partecipanti al corso di formazione “Consumi e costruzione del consenso nell’Italia fascista” promosso da ATRIUM-Forlì

Partenza da Stazione FS
Per partecipare è necessario iscriversi contattando la segreteria organizzativa del Festival.

ore 16.00 – 18.00 –> TAVOLA ROTONDA: Dissonant heritage e ruolo delle comunità residenti nella creazione di esperienze culturali e turistiche

Il coinvolgimento delle collettività locali. Strumenti di analisi e pianificazione
-> Alessia Mariotti, CAST – Università di Bologna

Il Caso dei quartieri Nord di Marsiglia: dallo stigma all’engagement -> Prosper Wanner, H2N – Marsiglia-FR

Bottom-up approach experiences: Totally Lost; Speer: Architecture e/è potere; Memowalk Deina

INTERVENTI dei soci della Rotta culturale europea ATRIUM

ore 18.00 –> INTERVENTO CONCLUSIVO a cura di Stefano Dominioni, Direttore Istituto Europeo Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa, ed Eleonora Berti, Istituto Europeo Itinerari Culturali del Consiglio d’Europa,

SEGRETERIA ORGANIZZATIVA
Tel. +39 0543 712911 / +39 0543 712910 – email: mostraterredoltremare@atriumroute.eu